MIC Insurance » Cauzione
Cauzione 2018-01-08T16:02:34+00:00

Cauzione

Cauzione

La cauzione è un contratto assicurativo con il quale l’assicuratore è obbligato, in caso di violazione da parte del contraente delle sue obbligazioni legali o contrattuali, a indennizzare l’assicurato a titolo di risarcimento o sanzione i danni patrimoniali subiti.

Maggiori Informazioni

Distinguiamo fino a tre parti intervenienti nella cauzione. Da un lato, l’assicurato, cioè la persona che riceve il risarcimento nel caso in cui il contraente non rispetti gli obblighi stabiliti nel contratto. Il secondo attore che interviene in questo tipo di assicurazione è proprio il contraente, che firma l’accordo con l’assicuratore, cioè la compagnia assicurativa. E infine, il nostro terzo attore, la compagnia assicurativa che garantisce che l’assicurato adempia ai suoi obblighi.

 

Cos’è la fideiussione assicurativa?

L’assicurazione fideiussoria è un’alternativa alla garanzia bancaria e presenta una serie di vantaggi rispetto ad essa. Entrambi soddisfano il loro scopo, che non è altro che quello di fungere da garanzia per l’adempimento degli obblighi contratti dal contraente. Se quest’ultimo non rispetta le condizioni concordate, l’assicuratore sarà responsabile per il corrispondente risarcimento.

Fideiussione bacaria o assicurativa? Come abbiamo detto prima, ci sono alcuni vantaggi quando si stipula una polizza di cauzione che rende questo un perfetto sostituto della garanzia bancaria. Uno di questi vantaggi è che le cauzioni non contano in CIRBE, il Centro Informazioni sui Rischi. CIRBE è un enorme database in cui le informazioni vengono registrate dagli istituti di credito sui rischi che hanno con i loro clienti.

Inoltre, nelle cauzioni le condizioni sono più flessibili e non dovremo pagare spese di studio, apertura o cancellazione.

D’altra parte, sebbene questa assicurazione sia più presente nella firma dei contratti con le amministrazioni pubbliche, dove la parte contraente è l’appaltatore e l’assicurato è la pubblica amministrazione, si deve notare che il suo ambito di applicazione non è delimitato e le società possono anche ottenere garanzie tra privati.

Tipi di Cauzioni

Queste polizze tendono a verificarsi più frequentemente nei contratti per la fornitura o l’esecuzione di lavori. A seconda dell’origine dell’obbligo che il contraente deve garantire, esistono diversi tipi di polizze assicurative che possiamo offrirti:

La garanzia per l’acquisto dei materiali è la cauzione presentata da un’azienda come adempimento degli impegni acquisiti con le Pubbliche Amministrazioni e gli Enti Pubblici a seguito degli anticipi che essi fanno per l’acquisto di materiali e macchinari.

Garantiscono che il materiale acquisito verrà integrato nell’opera corrispondente entro i termini del contratto.

È un tipo di garanzia, in cui l’Assicurato è la persona fisica o giuridica che svolge una promozione abitativa e gli Assicurati sono gli acquirenti di dette case.

Questa assicurazione garantisce al compratore che nel caso in cui la costruzione non inizi o se la casa non viene consegnata entro il periodo previsto, gli importi pagati al promotore saranno restituiti.

La cauzione di gara è la garanzia necessaria per accedere ai concorsi o alle aste per alcune concessioni o contratti di lavoro o di servizio. Conosciuta anche come garanzie “provvisorie” o “bid bond”, in quanto garantiranno la costituzione di un altra di carattere definitiva che sarà quella che risponderà dell’adempimento del contratto stesso.

La garanzia di offerta garantisce quindi la formalizzazione del contratto oggetto della gara o asta, nel cui contenuto è inserito l’obbligo a prestare la cauzione definitiva.

È quella garanzia di garanzia richiesta dallo Stato per l’installazione di impianti fotovoltaici o parchi solari.

Lo scopo è far sì che il promotore collabori attivamente con l’Amministrazione, dalla costruzione dell’impianto fotovoltaico o solare, al funzionamento delle installazioni progettate.

Le Garanzie Giudiziarie sono quelle che garantiscono alle amministrazioni pubbliche o agli organismi giudiziari, l’adempimento di determinati obblighi da parte dell’assicurato, come conseguenza di determinate azioni giudiziarie, posticipazioni o liquidazioni provvisorie, concesse dalla legislazione. Questi includono:

  • Ricorso amministrativo, contenzioso.
  • Appello al tesoro pubblico per disaccordo con gli insediamenti effettuati.
  • Appelli amministrativo-contenzioso a tutti i livelli dei tribunali.
  • Garanzie a favore dei tribunali per esecuzioni provvisorie.

È la cauzione di obbligazione presentata da una società nel momento in cui un contratto è aggiudicato dall’imperativo legale o su richiesta del creditore, per garantire l’adempimento degli obblighi contrattuali.

Il contratto viene aggiudicato alla società dopo aver vinto un’offerta che è stata precedentemente presentata tramite gara pubblica per svolgere un lavoro o un servizio.

Questa assicurazione di buona esecuzione è intesa a coprire i danni economici causati al beneficiario-creditore come conseguenza della violazione o dell’adempimento difettoso.

La garanzia di manutenzione è un’assicurazione nell’ambito dei contratti di lavoro, fornitura o gestione in cui l’assicurato impone al contraente l’obbligo di garantire la qualità o il buon funzionamento del lavoro o del servizio fornito. Cioè, copre i difetti di fabbricazione derivanti dalla qualità dei materiali o dalle azioni dei produttori.

La garanzia dell’accise è la presentata da una società all’Amministrazione fiscale per far fronte agli obblighi derivanti dalla circolazione intracomunitaria di prodotti come alcool, idrocarburi, ecc.

Allo stesso modo, copre l’importo delle quote che possono derivare da incidenti che si verificano nella circolazione di merci soggette ad accise di questa attività, dall’ufficio doganale d’importazione allo stabilimento.

Garantiscono gli importi che gli agenti immobiliari ricevono nell’esercizio della loro attività fino a quando tali importi saranno messi a disposizione dei destinatari.

La garanzia di posticipazione delle imposte è la garanzia presentata da una società all’Amministrazione fiscale e serve a rinviare eventuali imposte al fine di garantire la conformità con l’amministrazione.

Garanzia che le imprese di vigilanza, recentemente costituite, sono obbligate a presentare alle autorità spagnole (Ministero dell’Interno o Direzione Generale della Polizia). Lo scopo della copertura è di rispondere agli obblighi, sanzioni ed altre spese che possono insorgere nei confronti degli assicurati sul pagamento delle ammende inflitte in base al regolamento sulla sicurezza privata.

La garanzia per i broker assicurativi copre la violazione degli obblighi legali o contrattuali del Broker con l’assicurato (clienti) nelle procedure di trasferimento dei premi alle Compagnie assicurative, trasferimenti di importi compensativi o rimborso del premio netto, se del caso.

Descrizione dell’obiettivo: La fideiussione assicurativa  garantisce il risarcimento all’assicurato in caso di violazione da parte del contraente dei suoi obblighi legali o contrattuali.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies