Importante crescita dei premi lordi, raggiungendo € 71.715.374,00 

MIC Insurance – Millennium, la compagnia assicurativa specializzata in cauzioni e per il settore delle costruzioni, ha registrato un aumento del proprio fatturato del 20%, con un totale di 71.715.374,00 milioni di euro di premi lordi al 31 dicembre 2018 rispetto a 59.864.031,00 milioni di un anno fa.

Inoltre, la compagnia leader nel mercato spagnolo di Cauzione, numero 1 nella classifica di questo ramo per cinque anni consecutivi, si distingue per la sua crescita anche in Fondi Propri. L’evoluzione del MIC è stata molto importante, passando da 32.723.833 € a  38.029.736 €, una crescita del 16.21%.

Va anche notato l’evoluzione in Assets, una cifra che è passata da 164.923.509,00 € a 176.758.282,00 €, con un incremento del 7%.

La leadership della compagnia MIC Insurance in Assicurazione Cauzioni    risale all’inizio della sua attività, quando divennero specialisti in questo tipo di garanzie assicurative in cui, dal 2013, occupa la prima posizione sul mercato. L’agilità del servizio, l’esperienza e la conoscenza del prodotto che questa compagnia ha dimostrato da anni si distingue in questo senso.

Inoltre, MIC Insurance, che sviluppa la sua attività assicurativa in tutta Europa, evidenziando il suo significativo volume in Francia, Italia, Portogallo, Regno Unito, Germania, Polonia, Lussemburgo, Ungheria, Irlanda, Lituania, Repubblica Ceca, Svezia e Danimarca…tra gli altri, si distingue anche per i suoi programmi assicurativi della Garanzia Decennale e della Responsabilità Civile Professionale, soprattutto in tutto ciò che riguarda i rischi per il settore delle costruzioni.

In questo contesto, il business plan della compagnia per il 2019 è impegnato in una crescita significativa in tutti i rami dell’edilizia, tenendo conto della specializzazione nel ramo di questa compagnia, che accredita un’esperienza di 25 anni in questo settore.

Il lavoro svolto da MIC è stato ancora una volta accreditato quest’anno dalle grandi compagnie di riassicurazione che supportano la sua gestione, che hanno rinnovato e aumentato le capacità in alcune linee di business in ciascuna annualità. Inoltre, va notato che la società chiude nuovamente il suo esercizio senza registrare alcun reclamo da parte dei suoi assicurati.